DIDATTICA A DISTANZA: PROVIAMO A SENTIRCI PIU’ VICINI CON I LABORATORI

In questo periodo di didattica a distanza è facile sentirsi tristi e soli. Le insegnanti del plesso di San Giovanni e Paolo,  per questo motivo, hanno provato a superare, almeno in parte, questi sentimenti proponendo spesso dei divertenti e coinvolgenti laboratori  per le diverse discipline. Uno di questi, proposto in geometria, ha avvicinato gli alunni di quinta allo studio del cerchio e della circonferenza  partendo dalla leggenda di Didone, bellissima principessa fenicia, che riuscì ad ottenere un regno grazie alla sua geniale intuizione di costruire con  una pelle di bue tagliata in strisce sottilissime, un  semicerchio realizzato con una corda lunga quasi duemila metri. Così gli alunni da un foglio A4, piegato e tagliato con determinati criteri, hanno realizzato un cerchio talmente grande da contenere una persona.  Tra gli altri laboratori proposti, gli alunni, di tutte le classi, si sono cimentati nella costruzione di strumenti musicali con materiali da riciclo, in cucina hanno preparato, aiutati dalle mamme, delle buonissime sfogliatelle, hanno realizzato disegni e scritto poesie per festeggiare l’arrivo della primavera e costruito bellissimi lavoretti per Pasqua e per  la festa della mamma. Nella fotogallery troverete le foto dei lavori realizzati dai bambini. Si ringraziano i genitori per la fattiva collaborazione per tutto il periodo di DAD.