Giornata mondiale delle Api

- Dalla scuola dell'Infanzia e Primaria di S.S. Giovanni e Paolo

Gli alunni della Scuola dell’Infanzia e della Primaria di SS. Giovanni e Paolo, guidati dalle loro insegnanti nella mattinata del 20 maggio, hanno celebrato  “La giornata mondiale delle api”. Tante le attività proposte: in particolare la visione di filmati e l’ascolto di racconti sul mondo di questo laborioso insetto.

 I bambini hanno poi costruito e riprodotto un bellissimo e variopinto alveare e osservato la  maestra Sofia che per un giorno ha vestito i panni di una vera apicoltrice e ascoltato la maestra Rosa che ha mostrato e spiegato  l’utilizzo dei suoi strumenti. 

Anche la nostra cara alunna della Scuola Primaria,  Ilaria Pia che in questi giorni è in DAD, ci ha seguiti virtualmente nel nostro orto e ha ascoltato con noi tutte le spiegazioni.

- Dalla Scuola dell'Infanzia di Caiazzo

Albert Einstein ha detto: “Se l’ape scomparisse dalla terra all’umanità resterebbero quattro anni di vita; niente più api, niente più impollinazione, niente piante, niente alberi, niente esseri umani”.

Le api sono fondamentali per la vita del nostro pianeta, poiché senza questi laboriosi insetti impollinatori molto probabilmente scomparirebbero gran parte della varietà di piante, fiori e prodotti agricoli di cui noi stessi ci nutriamo! 

In occasione della giornata mondiale delle api, che ogni anno si celebra il 20 maggio, attraverso un percorso educativo e didattico, si è cercato di  avvicinare il nostri piccoli alunni al mondo delle api e della produzione del miele. I bambini hanno partecipato alle proposte didattiche con curiosità ed interesse. 

In particolare si è cercato di far capire ai bambini che le api vanno tutelate, difese e aiutate. 

- Dalla Scuola Primaria di Caiazzo

La Giornata Internazionale delle Api, istituita dall’ONU, è volta a sensibilizzare l’opinione pubblica  sull’importanza di questi insetti, sulle minacce che affrontano e sul loro contributo allo sviluppo sostenibile. Sono insetti fondamentali per la vita del pianeta: senza le api scomparirebbero gran parte delle varietà di piante, fiori  e prodotti agricoli di cui noi stessi ci nutriamo. I bambini delle classi prime hanno dimostrato grande interesse e ammirazione  per questi “esseri tanto piccoli” ma di vitale importanza.

I loro elaborati ne sono la testimonianza.

  Galleria fotografica