Questo sito rilascia cookies tecnici per consentirne il funzionamento, oltre a cookies, anche di terza parte, di 'analytics' per fare statistiche sul traffico ed attivare il miglioramento. Cliccando su "Conferma Scelte", acconsenti all’uso dei cookies qui sotto proposti o da te selezionati. Cliccando su "Accetta tutti i cookies" li abiliti tutti. Per saperne di più

L’autunno: la stagione più colorata e misteriosa, perfetta per riscoprire la natura.

In questi giorni gli alunni della scuola dell’Infanzia e della Primaria di SS. Giovanni e Paolo hanno raccolto foglie e frutti autunnali e li hanno portati a scuola riscoprendo i colori, i profumi ed i sapori di questa stagione un po' magica. Anche il giardino della scuola, con il suo orto didattico, ha riservato loro tante sorprese; nascosta sotto un cespuglio perfino una zucca che in questo periodo è sempre molto amata dai bambini. Ma ancora più sorprendente, è stato trovare tra le piantine un sasso con una forma strana: “è un dente di dinosauro” ha esclamato con voce sicura Nicolò, alunno della Scuola dell’Infanzia e poi ha continuato “mi piacerebbe farlo ammirare a tutti i miei compagni”.

 Gli alunni hanno realizzato tanti laboratori dedicati all’autunno, realizzato gufetti, zucche, pipistrelli e fantasmini.

Questo è ciò che pensano dell’autunno alcuni alunni della Scuola Primaria, pluriclasse 1^-3^.

L’Autunno è…..

  • un bosco con tantissime foglie colorate (Elenia);
  • andare a raccogliere le castagne, l’uva e le noci (Domenico);
  • l’odore delle castagne (Francesca);
  • i primi freddi e il tirar fuori dall’armadio i giubbini (Antonio);
  • il buon sapore delle castagne (Ilaria);
  • gli alberi senza foglie (Cristian);
  • il sapore dolce e buono dell’uva (Raffaella)

Galleria di foto del plesso Infanzia e Primaria di SS Giovanni e Paolo