Ricerca Avviata

Il nostro Natale 2023

Pubblicato in data: 8 gen 2024
Ultima Revisione in data: 28 gen 2024

- Dalla Scuola dell'Infanzia di Cesarano

Gli alunni di una classe, una mattina, parlando dell'imminente stagione invernale, cominciano a pregustare l' arrivo delle festività natalizie: le vacanze, le feste, i dolci... I regali!  Ma una terribile scoperta gela il loro entusiasmo: il mese di dicembre è scomparso dal calendario appeso in aula. Com' è possibile? Cos'è successo? Che ne sarà del Natale? E soprattutto: che fine faranno i tanto desiderati regali? I bambini chiedono aiuto alla maestra che, a sua volta, chiama in aiuto un certo Mago di Natale, che sembra  capace risolvere tutti i problemi. Riuscirà questo personaggio a rimettere le cose a posto?

Finalmente è  Natale un piccolo spettacolo musicale, un'occasione per parlare dei risvolti consumistici che sono diventati preponderanti rispetto al vero significato di questa ricorrenza. Spesso si dimentica, infatti, che il Natale è la festa della solidarietà, dell'accoglienza, del  "donare".... non soltanto del ricevere!

- Dalla Scuola dell'Infanzia di Squille

Galleria di foto

- Dalla Scuola Primaria di Caiazzo

“CANTI SOTTO L’ALBERO” 22 DICEMBRE 2023

I giorni che precedono il Natale sono sempre molto  impegnativi e ricchi di spunti creativi. Insegnanti ed alunni sono alle prese con addobbi, bigliettini augurali, poesie, racconti e canti.  Nei “ Canti sotto l’albero”,  i ragazzi di quinta  della scuola primaria di Caiazzo centro hanno partecipato sia come cantori che come presentatori annunciando  gli alunni di tutte le  altre classi dell’Istituto,  nelle varie esibizioni. Inoltre, hanno accolto  le autorità ringraziando  per la partecipazione  e augurando  a tutti un sereno Natale. La programmazione dell’evento prevedeva la manifestazione in piazza Porta Vetere,  ma per il meteo avverso  si  è scelto di  eseguire la corale nella Cattedrale di Caiazzo dopo averne fatto richiesta alla Preside  dott.ssa Silvana Santagata, al Sindaco  Stefano Giaquinto e al sacerdote don Antonio Di Lorenzo.

Galleria di foto

- Dalla Scuola Primaria di Cameralunga

Il mese di dicembre è stato vissuto dagli alunni e dai docenti del plesso della Scuola Primaria di Cameralunga, all’ insegna dell’ atmosfera natalizia che fin dall’ inizio del mese si respirava in ogni aula. Le attività didattiche, in maniera interdisciplinare, si sono ispirate a questo periodo di festa e di emozioni. Gli alunni hanno preparato addobbi, preparato biglietti augurali, scelto e preparato canti da intonare insieme. Il giorno 21 dicembre, nella Cattedrale di Caiazzo tutti gli alunni, si sono riuniti, insieme ai docenti e ai genitori, per dare vita ad una emozionante manifestazione di canti e melodie natalizie. Sono intervenuti il parroco don Antonio e il sindaco Giaquinto,  che insieme ai bambini e ai docenti del plesso, hanno formulato gli auguri di buone feste a tutti gli spettatori. Il nostro PADLET, raccoglie video e foto che raccontano il nostro “NATALE 2023”. Link del PADLET

- Dalla Scuola dell'Infanzia di Caiazzo

Giovedì 21 dicembre, i piccoli alunni della scuola dell'infanzia di Caiazzo, hanno portato in scena una breve drammatizzazione sulla natività  e hanno allietato i genitori presenti con canti, balletti e poesie. Tutti i bambini sono stati bravissimi e con la loro spontaneità, dolcezza e simpatia sono riusciti ad emozionare tutti i presenti 

Galleria di foto

Video 1

Video 2

Video 3

Video 4

Video 5

Video 6

- Dalla Scuola dell'Infanzia di Via Astolfi

Babbo Natale è in crisi, ha perso la fiducia è convinto che gli uomini non credono più al Natale e non ricorda più dove ha messo il suo cappello che lo rende invisibile. Allora quest'anno non porterà nessun regalo??? Tranquilli le sue amiche renne, un angioletto e due tamburieri gli fanno avere un dono importante, il dono più bello: Gesù Bambino.

Il sincero e delicato messaggio che Gesù Bambino invia attraverso la canzone: il regalo più bello sei tu…. grande è la gioia che sai dare tu…ha ricordato a tutti il vero significato del Natale.

Malgrado le assenze, attraverso un simpatico dialogo, canzoni e poesie tutti i bambini hanno celebrato la nascita di Gesù e augurato Buon Natale a tutti.

Galleria di foto

- Dalla scuola di Scuola di Ruviano

Video 1